Ogni quanto fare la pulizia dei denti

Ogni quanto fare la pulizia dei denti e perché è importante

Sapere ogni quanto fare la pulizia dei denti è essenziale per la Salute del cavo orale di ogni paziente: ciascuna seduta contribuisce a mantenere il più a lungo possibile quella condizione di benessere ottimale che aiuta a prevenire problemi talvolta anche gravi.

Non a caso anche le pagine di Internet sono piene di articoli che parlano dell’argomento, consigliando in linea di massima di rispettare una cadenza media di circa 6-9 mesi.

Tendenzialmente, il nostro studio dentistico di Torino si allinea a questa posizione, anche se è bene precisare che la situazione può e deve variare a seconda dei singoli casi clinici. Infatti, solo dopo una valutazione attenta e precisa della condizione di denti e gengive, unita a un’analisi approfondita delle abitudini dei pazienti, è possibile stabilire un piano di sedute di igiene dentale preciso ed efficace.

È importante curare i denti nel quotidiano, lavandoli almeno tre volte al giorno e scongiurando qualsiasi danno di una certa entità. Dall’altra parte, se la situazione si fa complicata, le visite di igiene dentale potrebbero essere richieste anche ogni 3-4 mesi.

Per esempio, se un paziente soffre di gengivite, parodontite o perimplantite, l’attenzione da prestare deve crescere inevitabilmente e immediatamente. Intervenire in modo adeguato su delle gengive gonfie, arrossate e sanguinanti può fare davvero la differenza!

Lo stesso discorso si può fare nel caso di donne in gravidanza e di pazienti prossime alla menopausa: gli squilibri ormonali caratteristici di questi periodi aumentano i rischi di infiammazioni, favoriscono le retrazioni gengivali, nonché la perdita dei denti (edentulismo).

In maniera analoga, anche coloro che portano le protesi oppure i dispositivi ortodontici necessitano di una cautela particolare.

In altre parole, sono numerose le ragioni in base alle quali ci si dovrebbe sottoporre alla pulizia dentale professionale nei tempi e nei modi prestabiliti dal tuo dentista di fiducia. Seguendo queste nostre semplici spiegazioni, tutelare la Salute di denti e gengive diventa molto più semplice di quanto si possa immaginare.

Ogni quanto fare la pulizia dei denti: partiamo dall'ABC

Come abbiamo già detto, lavarsi i denti a casa almeno tre volte al giorno è un aiuto indubbiamente valido per mantenere una corretta igiene dentale. Tuttavia, un simile accorgimento non è sufficiente per scongiurare qualsiasi rischio in merito a carie dentali, gengive sanguinanti e arrossate. L’azione combinata di spazzolino e filo interdentale è particolarmente utile, ma non consente di raggiungere ogni angolo nascosto della propria bocca, compresi ovviamente gli spazi compresi tra i singoli denti.

Sotto questo punto di vista, la parola d’ordine è una sola: prevenzione. Sapere ogni quanto fare la pulizia dei denti è essenziale per evitare che placca e tartaro tendano ad accumularsi con il passare del tempo. Se tali problemi non vengono curati in maniera adeguata, il pericolo è di esporsi a varie situazioni molto spiacevoli.

Un chiaro esempio è rappresentato dalla gengivite, un’infiammazione batterica che riguarda i tessuti gengivali e che, il più delle volte, si manifesta tramite fastidiosi arrossamenti, irritazioni, dolori, gonfiori o sensibilità dentale in caso di assunzione di alimenti troppo caldi o freddi. Se questo disturbo non viene curato opportunamente, può degenerare in parodontite, una patologia che distrugge in maniera progressiva la struttura dei vari denti, oppure in perimplantite, un’infezione dovuta alla diffusione di batteri pericolosi che può minare la stabilità dell’impianto dentale.

Per prevenire simili situazioni, la cosa più semplice ma efficace da fare è affidarsi ad apposite sedute di igiene dentale professionale. Sottoporsi a tali visite consente di prevenire numerose malattie, o quantomeno di diagnosticarle prima che diventino piuttosto gravi.

Ogni quanto fare la pulizia dei denti e in cosa consiste

Dopo aver visto ogni quanto fare la pulizia dei denti e, soprattutto, in quali casi particolari è opportuno sottoporsi a sedute ravvicinate, non ci resta che capire in cosa consiste una pulizia dentale professionale e in che modo può assumere un ruolo determinante per la salute del cavo orale.

Presso il nostro studio dentistico di Torino, un intervento simile viene effettuato da una figura specializzata, ossia un igienista professionista, che nel corso della seduta di igiene dentale attua una serie di azioni e di trattamenti più o meno invasivi, necessari per una rimozione completa di placca e tartaro nelle gengive, negli spazi tra i denti e a bordo della loro superficie.

Durante questo passaggio utilizziamo appositi strumenti meccanici come l’ablatore, un attrezzo con punta metallica che, oscillando con una frequenza di vibrazione elevata, frammenta il tartaro localizzato e distrugge i batteri che formano la placca; o come le curette, piccoli attrezzi manuali che facilitano la rimozione delle componenti in eccesso, nei punti più difficili.

A operazione ultimata, il nostro igienista procede con la lucidatura finale: utilizzando uno spazzolino apposito e della pasta lucidante al fluoro, viene eliminata ogni “ruvidosità” residua e si rifinisce la superficie dei denti affinché sia meno ritentiva per la placca batterica.

Nei casi più difficili, quando le condizioni del cavo orale del paziente sono più critiche, è possibile ricorrere al trattamento del curettage gengivale e sottogengivale che serve a raschiare, levigare e rimuovere il tartaro sottogengivale proliferante fino ad arrivare alla radice dei singoli denti. Una tecnica del genere migliora denti e gengive sotto l’aspetto estetico, previene l’alito cattivo ed eventuali patologie cardio-vascolari.

Pulizia denti dentista? Affidati al nostro studio dentistico specializzato

Se hai trovato questo articolo interessante e, soprattutto, se ti ha aiutato a capire ogni quanto fare la pulizia dei denti, a questo punto non ti resta che affidarti a uno studio dentistico specializzato in prevenzione dentale, igiene dentale e nel trattamento delle malattie parodontali come il nostro.

Dopo un colloquio iniziale e una prima visita di controllo, necessari per conoscere ogni paziente, valutare le sue condizioni attuali di igiene e delle mucose, le sue problematiche e le sue abitudini di igiene orale quotidiana, definiremo un ciclo di sedute di pulizia dentale professionale e di richiami programmati in base alla specifica situazione clinica.

Si tratta di appuntamenti essenziali in ogni caso, ma ancora di più dopo aver eseguito importanti lavori, perché consentono di mantenere sotto controllo lo stato di salute degli interventi eseguiti e, come abbiamo detto più volte, di prevenire altri problemi.

Per informazioni e domande ti invitiamo a contattarci ai seguenti recapiti:
Telefono 011 674017
Cellulare 351 8545464
E-mail info@studiodentisticobacco.it

Il nostro studio dentistico si trova a Torino in Via Genova 72. Ricordiamo che c’è la possibilità di lasciare la propria macchina all’interno del nostro parcheggio interno. In alternativa lo studio dentistico Dott. Bacco si trova a 200 m dalla fermata della Metropolitana Lingotto.

CONTATTACI ADESSO

Per prenotare una Visita di controllo o richiedere Informazioni

Richiesta Prima Visita Torino

Se invece vuoi parlare direttamente con noi,
puoi contattarci ai numeri indicati.